Allianz-GI_dritto

Il futuro è nella tecnologia “intelligente”

È già nella nostra vita. E sarà sempre più presente, nel guidare le innovazioni che si svilupperanno: strumenti e applicazioni per vivere e lavorare, servizi, processi industriali, salute e molto altro. Ecco perché investire in intelligenza artificiale significa investire nel futuro.

Provate a immaginare un qualunque aspetto della vita che non abbia bisogno di informazioni. Dal meteo ai trasporti, ai mezzi di comunicazione, fino all’acquisto del cibo o alle relazioni con le persone: le scelte che facciamo sono tutte determinate dalle informazioni che abbiamo a disposizione, e nella maggior parte dei casi sono incomplete.

L’Intelligenza artificiale (AI) non è in grado soltanto di raccogliere tanti più dati e informazioni di un essere umano, ma fa qualcosa di molto importante: elabora i dati e prende decisioni “intelligenti” in autonomia, proprio come farebbe un essere umano.

CHE COSA SI INTENDE PER INTELLIGENZA ARTIFICIALE?

Con Intelligenza artificiale (AI) si definisce la capacità delle tecnologie e dei software di percepire stimoli esterni, processare le informazioni raccolte e, di conseguenza intraprendere attività e operazioni in autonomia come gli esseri umani. Deep learning, machine learning, big data, visione 3D sono solo alcuni settori al centro della rivoluzione portata dall’Intelligenza artificiale.

OGGI

L’economia globale sta cominciando ad assistere agli impatti dell’AI e dell’automazione avanzata sull’intera società: le aziende possono infatti produrre di più con meno risorse, snellire i processi di business e migliorare la qualità e la redditività dei prodotti.

DOMANI

In futuro l’AI influenzerà praticamente tutti i modelli di business, guiderà la prossima ondata di innovazione e cambierà il nostro modo di vivere e lavorare. E avrà delle ricadute importanti anche in tema di sostenibilità.

Le applicazioni dell’Intelligenza artificiale sono veramente molto ampie, molte ancora non le conosciamo perché questo settore si sta rapidamente sviluppando. Ma basti dire che l’AI è indispensabile per la medicina – come dimostrano i recenti risultati nello studio del vaccino anti-Covid – per il mercato azionario, per la robotica, la produzione industriale e per tutte le applicazioni “smart”, fino ai veicoli a guida autonoma, e sarà subito chiaro perché AllianzGI abbia da tempo iniziato a seguire gli sviluppi dell’AI come ambito di investimento.

Siamo di fronte a un grande cambiamento, la quarta rivoluzione industriale, che presenta grandi opportunità di sviluppo, anche in settori inattesi, e che al tempo stesso ci pone sfide globali sia a livello di infrastrutture, come il 5G, sia a livello ambientale, perché lo sviluppo deve essere anche sostenibile. Vediamo come.

IL 5G E L’AI

Sono due tecnologie che traggono vantaggio l’una dall’altra: da un lato il 5G fornisce le infrastrutture e i grandi volumi di dati richiesti dall’AI, dall’altro l’AI offre la capacità di interpretare la complessità delle reti 5G e renderle più efficienti. Entrambe sono perciò necessarie per sostenere un futuro ‘internet of things” che entro il 2025 dovrebbe supportare oltre 41,6 miliardi di dispositivi.

LA SOSTENIBILITà E L’AI

L’intelligenza artificiale ha un ruolo decisivo nella promozione della crescita sostenibile, soprattutto per la capacità delle macchine di riconoscere schemi di dati e prendere decisioni in base alle informazioni acquisite.

L’AI, nei settori industriali e nel terziario, nella logistica e nell’erogazione di energia, favorisce una gestione sostenibile delle attività, perché consente di aumentare la produttività con consumi inferiori di energia e risorse e meno emissioni di CO2.

“Gli obiettivi di sostenibilità della comunità globale possono essere raggiunti solo attraverso la crescita. E per favorire una crescita sostenibile dobbiamo usare l’intelligenza (artificiale).”

Dr. Hans-Jörg Naumer

Direttore Global Capital Markets & Thematic Research,
Allianz Global Investors

Disclaimer

Ad uso esclusivo e riservato di distributori di fondi e investitori professionali

L’investimento implica dei rischi. Il valore di un investimento e il reddito che ne deriva possono aumentare così come diminuire e, al momento del rimborso, l’investitore potrebbe non ricevere l’importo originariamente investito. Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento, soggette a variare senza preavviso nel tempo, sono quelle della società che lo ha redatto o delle società collegate, al momento della redazione del documento medesimo. I dati contenuti nel presente documento derivano da fonti che si presumono corrette e attendibili al momento della pubblicazione del documento medesimo. Si applicano con prevalenza le condizioni di un’eventuale offerta o contratto che sia stato o che sarà stipulato o sottoscritto. Il presente documento è una comunicazione di marketing emessa da Allianz Global Investors GmbH, www.allianzgi.it, una società di gestione a responsabilità limitata di diritto tedesco, con sede legale in Bockenheimer Landstrasse 42-44, 60323 Francoforte sul Meno, iscritta al Registro Commerciale presso la Corte di Francoforte sul Meno col numero HRB 9340, autorizzata dalla BaFin (www.bafin.de). Allianz Global Investors GmbH ha stabilito una succursale in Italia, Allianz Global Investors GmbH, Succursale in Italia, via Durini 1 – 20122 Milano, soggetta alla vigilanza delle competenti Autorità italiane e tedesche in conformità alla normativa comunitaria. È vietata la duplicazione, pubblicazione o trasmissione dei contenuti del presente documento in qualsiasi forma; salvo consenso esplicito da parte di Allianz Global Investors GmbH. AdMaster 1484599

Condividi sui social:

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ultimi articoli