Stefanetti-Daniel_781x498

Creare tranquillità con le obbligazioni

L’Ethna-DEFENSIV è il prodotto più prudente tra i fondi della società d’investimento lussemburghese ETHENEA Independent Investors S.A. Daniel Stefanetti, gestore del fondo, parla dei punti di forza del fondo, delle ultime novità e degli attuali sviluppi dei titoli obbligazionari. Con Guido Barthels è responsabile dell’allocazione strategica dell’Ethna-DEFENSIV.

L‘Ethna-DEFENSIV è un fondo gestito attivamente. Cosa rende questo fondo diverso dagli altri?

Al centro della filosofia d’investimento si trova la protezione del capitale, unitamente al mantenimento di rendimenti stabili e bassa volatilità. Controlliamo molto attivamente l’allocazione, sia geografica che settoriale, delle diverse classi d’investimento, per costruire un portafoglio equilibrato. Allo stesso tempo abbiamo la possibilità di attingere da una vasta gamma di emittenti, settori e paesi, che adattiamo continuamente sulla base degli sviluppi attuali e futuri del mercato.

Quali criteri determinano la selezione dei titoli del portafoglio obbligazionario?

In considerazione dell’elevata percentuale di titoli obbligazionari nell’Ethna-DEFENSIV, prestiamo particolare attenzione alla liquidità dei titoli scelti. Allo stesso modo teniamo sotto controllo attivamente anche la duration. Con riferimento alle obbligazioni corporate, i modelli di business, i bilanci, le uscite di cassa, così come il livello di indebitamento delle rispettive società, sono determinanti per le nostre decisioni di investimento. La valutazione delle asset class è totalmente indipendente da un benchmark di riferimento e questo ci dà la possibilità di reagire velocemente in un contesto come quello attuale, incerto e volatile. Noi acquistiamo l’orientamento del mercato, non le rendite.

Come giudicare i titoli obbligazionari nell’attuale contesto?

In un contesto di bassi tassi d’interesse come quello attuale, è più che mai essenziale selezionare, all’interno dell’ampio universo obbligazionario, i titoli giusti. Al momento, siamo riusciti ad individuarli negli Stati Uniti. Lì ci sono obbligazioni interessanti, con un ideale profilo di rischio/rendimento. Rispetto alle loro controparti europee, i titoli di stato offrono ancora rendimenti più elevati e premi di rischio più alti per le obbligazioni societarie. Di conseguenza, per società con lo stesso livello di solidità, il rischio di credito viene pagato di più.

Da quest’anno, l’Ethna-DEFENSIV ha un dividendo fisso annuo di almeno l’1,5% del NAV. Quali sono i vantaggi per gli investitori?

Il dividendo minimo annuale offre agli investitori, in un contesto come quello attuale caratterizzato dalla volatilità dei bassi tassi d’interesse, un rendimento regolare e prevedibile. Inoltre, grazie al suo approccio prudente, l’Ethna-DEFENSIV è spesso il prodotto scelto da chi per la prima volta si avvicina ai fondi di investimento per la gestione del risparmio. Attraverso la quota minima del dividendo, vorremmo rafforzare questa proprietà e facilitare il passaggio ai fondi comuni d’investimento degli investitori più prudenti abituati a forme di risparmio tradizionali in titoli.

 

a cura di Daniel Stefanetti, Gestore di Portafoglio presso ETHENEA Independent Investors S.A.

Daniel Stefanetti vanta oltre 20 anni di consolidata esperienza e competenza nella gestione patrimoniale. Laureato in economia, ha iniziato la sua carriera come analista nel 1990 presso BIL. Successivamente, ha ricoperto il ruolo di Portfolio Manager presso Natixis in Lussemburgo e di Deputy Director presso SZL-Gestion de Fortune. Dal 2006 al 2014, Daniel Stefanetti ha rivestito la posizione di Senior Portfolio Manager presso la Banque Centrale du Luxembourg. Si è unito al Team di ETHENEA a ottobre 2014.

 

Per informazioni dettagliate sulle opportunità e i rischi di un investimento nei fondi si rimanda al prospetto e al KIID (Informazioni Chiave per gli Investitori) nella versione di volta in volta vigente disponibili gratuitamente, unitamente al regolamento di gestione e alla relazione annuale e semestrale di ciascun fondo, sul sito internet della società di gestione ETHENEA Independent Investors S.A., ethenea.com. Prima dell’adesione leggere il prospetto.                                                  

Condividi sui social:

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ultimi articoli