asset-management_781x498

Il ruolo chiave del risparmio gestito

Motore di cambiamento positivo, di crescita economica e di sicurezza finanziaria. Sono questi secondo Tanguy van de Werve, direttore generale di Efama, le tre mission che riguardano l’industria dell’asset management europeo. Nel corso della presentazione del report annuale stilato dall’associazione europea dei fondi, il direttore generale ha sottolineato come l’industry abbia dimostrato il suo ruolo chiave nella gestione del risparmio a lungo termine e nell’allocazione delle risorse. E andando ad analizzare i dati degli ultimi dieci anni si evince come sia stato proprio un decennio d’oro. Infatti, le masse in gestione sono passate da 10.800 miliardi di euro a fine 2008 a 23.100 miliardi alla fine del 2020. L’aumento delle masse è in parte dovuto alla forte performance dei mercati, che però nel 2018 ha subito una battuta d’arresto, soprattutto sul fronte azionario che ha portato a un calo delle attività in gestione. Ma le masse hanno rimbalzato nel 2019, seppure nel 2020 a causa del Covid si è invertita la tendenza e nel primo trimestre le masse sono scese ancora, per ribilanciarsi nel secondo trimestre.

“Secondo le nostre stime, il totale degli asset in gestione in Europa ammontava a circa 25.800 miliardi di euro alla fine del 2019. La pandemia Covid-19 ha portato a un calo dell’11% degli asset in gestione durante il primo trimestre del 2020, a cui è seguito un rimbalzo dell’8,3% nel secondo trimestre. Grazie alle notizie positive sul fronte del vaccino per il Covid-19, è probabile che il valore degli asset under management raggiungerà un altro picco storico entro la fine del 2020”, ha sottolineato Bernard Delbecque, senior director for economics and research di Efama.

 

Per quanto riguarda le sfide future dell’industria, margini compressi, effetto Brexit e altre sfide regolamentari sembrano le più probabili, secondo un report di Cerulli Associates, che analizzando il mercato europeo del risparmio gestito ha evidenziato come la domanda di prodotti ESG dominerà le scene. Se da una parte resterà forte la domanda di prodotti a reddito fisso, alimentata dalla volatilità del mercato e dalla paura e timori di nuove incertezze anche nel 2021, dall’altra parte si fa sempre più strada la richiesta, soprattutto da parte degli investitori di lungo termine, di fondi di investimento tematici e Sri. “Gli investitori a lungo termine sono alla ricerca di fondi di investimento tematici e socialmente responsabili e la pandemia di Coronavirus sta alimentando la domanda di investimenti ESG” ha dichiarato Fabrizio Zumbo, associate director, European asset and wealth della società di consulenza. “Molti dei gestori hanno affermato che daranno la priorità al lancio e alla proposizione di fondi sul reddito fisso e di prodotti multi-asset che incorporano i fattori ESG. Vedono un’opportunità, perché il mercato degli investimenti responsabili è ancora prevalentemente composto da fondi azionari ESG, che non si rivolgono quindi a investitori con una propensione al rischio inferiore”, continua Zumbo.

 

La recente indagine di PwC sulle preoccupazioni e le aspettative degli investitori rivela infatti che le loro priorità stanno cambiando. Il contesto macroeconomico e politico è ora la priorità numero uno degli investitori, in vista del rischio-rendimento. Anche gli investitori istituzionali sono sempre più alla ricerca di mandati multi-asset. ESG, secondo l’indagine, sta diventando uno dei nuovi parametri di riferimento per gli investimenti. Le imprese quindi di asset e wealth management che non riusciranno a tenere il passo con le richieste degli investitori saranno lasciate indietro. Migliorare l’esperienza degli investitori è un altro modo per rispondere alle mutevoli aspettative. Le esperienze dei clienti sono le principali priorità di investimento per il prossimo anno, o forse decennio futuro e avere una visione chiara di come creare valore per i clienti sarà l’abilitatore più importante.

Condividi sui social:

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ultimi articoli