famiglia-protezione-aquilone_781x498

Programma Protezione: un’opzione semplice, veloce e flessibile

Le coperture assicurative caso morte in Italia continuano a non avere una diffusione elevata rispetto ad altri Paesi europei come la Francia o la Gran Bretagna. Questo può essere imputabile ad un approccio di diffidenza nei confronti delle compagnie assicurative, da un atteggiamento scaramantico e dalla difficoltà del mercato nel far emergere i numerosi vantaggi per il cliente.

Ma cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta. Il Programma Protezione è la copertura assicurativa aggiuntiva che maggiormente tutela la famiglia dalle spiacevoli conseguenze di tipo finanziario che potrebbero insorgere in caso di prematura scomparsa dell’assicurato stesso.

Infatti quando l’assicurato rappresenta la principale fonte di reddito, aver attivato questa opzione consente di coprire eventuali spese derivanti da impegni finanziari presi, ad esempio dall’accensione di un mutuo, garantendo la serenità del nucleo famigliare in un momento di difficoltà.

Più in generale l’adesione a questa copertura assicurativa aggiuntiva è l’ideale se si ha interesse nell’aumentare gli importi assegnati per legge o testamento, per rafforzare la tutela delle convivenze more uxorio o ancora per riconoscere la prestazione a soggetti terzi alla famiglia senza rischiare di ledere le quote di leggittima.

Ma veniamo al suo meccanismo. L’attivazione è semplicissima: già al momento della sottoscrizione o in corso si contratto è possibile scegliere il Programma Protezione, assicurando una liquidazione supplementare alla prestazione principale, con una semplice dichiarazione di stato di buona salute da parte del cliente. Altrettanto flessibile nella disattivazione con l’invio di disdetta 15 giorni prima del rinnovo.

E i costi? Assolutamente competitivi. Il cliente non versa “fisicamente” un premio per la sua attivazione ma l’importo è prelevato direttamente dal numero di quote.

Non da ultimo i vantaggi fiscali. La prestazione selezionata fra due alternative verrà riconosciuta ai beneficiari designati al momento della liquidazione della copertura principale senza alcun tipo di tassazione entro 30 giorni.
Queste sono solo alcune delle opportunità offerte dal Programma Protezione, un’opzione semplice, veloce e flessibile che consente di personalizzare ulteriormente l’offerta sulle specifiche esigenze del cliente.

Condividi sui social:

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ultimi articoli